La pubblicazione di dati o foto di pazienti è un tema sensibile.

Dato che la riconoscibilità dei pazienti nelle immagini non può essere esclusa completamente e tali immagini potrebbero toccare la sfera intima del paziente, è necessario avere il consenso del paziente.

Per cortesia non faccia vedere le faccie dei pazienti sulle immagini e non pubblichi i nomi dei pazienti (neanche delle abbreviazioni).

Le consigliamo di informare i Suoi pazienti sull’uso delle immagini dei reperti e la pubblicazione su DocCheck Pictures come anche reperire il consenso corrispettivo.

3 valutazioni (5 ø)